Calcolo del TEG sul conto corrente affidato e confronto con il tasso soglia usura

Calcoliamo il tasso effettivo globale (TEG) del nostro conto corrente e vediamo se è al di sotto della soglia usura

Una curiosità che potremmo avere potrebbe essere quella di sapere se il tasso effettivo globale – detto TEG – che regola il nostro affidamento in conto corrente è inferiore (come dovrebbe essere) alla soglia usura, ovvero al tasso oltre il quale gli interessi sono considerati usurari.

Il TEG è il tasso di interesse pagato complessivamente su un conto corrente affidato che include non solo del tasso di interesse dare, ma anche tutte le spese sostenute per la tenuta del conto stesso. E’ quindi una misura sintetica di quanto ci costa in totale un conto corrente bancario o postale, creata appositamente dal legislatore per tenere sotto controllo i prestiti ed evitare che gli interessi per questi pagati non superino la soglia usura, quantificata trimestralmente dall’UIF (Unità di Informazione Finanziaria presso la Banca d’Italia) sulla base dei tassi medi globali applicati dal sistema bancario.

 

Per conoscere come si calcola il tasso soglia usura potete fare riferimento al nostro articolo sull’argomento.

In questa sede vogliamo invece darvi uno strumento (sotto forma di file excel) per calcolare facilmente il TEG del vostro conto corrente, in modo da confrontarlo con la soglia usura e verificare se per caso esso risulti maggiore di tale limite, così da configurare un prestito usurario penalmente sanzionabile.

Come sempre abbiamo messo tutto il nostro impegno nella realizzazione del programma, ma è meglio non fare completo affidamento sui risultati che ne conseguono e pertanto ci esoneriamo da qualsiasi tipo di responsabilità derivante dal suo uso.

Autore: Steve Round

Condividi questo articolo su

2 Commenti

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.