Tassi di usura

Lo storico dal 1997 al 2007 dei tassi soglia per l’usura (legge 7 marzo 1996, n. 108)

Questo documento è stato parzialmente aggiornato da un altro nostro articolo.

Ho sviluppato nelle seguenti tabelle lo storico delle percentuali aventi, per ciascun trimestre di riferimento, il valore di limite assoluto (cosiddetta “soglia usura”) per i tassi di interesse sui prestiti concessi.

In altre parole, per ogni periodo trimestrale considerato, l’applicazione di interessi sui finanziamenti ad un tasso superiore a quello indicato comporta automaticamente la classificazione dei finanziamenti stessi come usurari, con tutte le conseguenze civili e penali.

Mi sono impelagato in questo lavoro perché non ho trovato in nessun angolo del web la possibilità di avere, in un colpo d’occhio così immediato, analoghe informazioni su tutto l’arco temporale interessato dalla disciplina dell’usura (legge 108/96).

Ricordo che la normativa è operativa dal 2 aprile 1997 e pertanto nel periodo antecedente, non esistendo una soglia usura, la decisione riguardo l’esistenza o meno di situazioni finanziarie con tassi usurari era lasciata all’equa discrezionalità dei giudici, a cui tali situazioni erano rimesse in sede di contenzioso legale (soprattutto di natura penale).

I tassi indicati nelle tabelle sono già quelli con funzione di “soglia”, perché sono quelli ufficiali, forniti trimestralmente dai decreti ministeriali, maggiorati del 50%. Infatti, le istruzioni ministeriali si limitano a calcolare i tassi medi per ciascuna operazione di prestito (e per le diverse classi di importo), ma per ottenere il tasso soglia occorre aumentare il tasso medio su base annua della metà del tasso stesso (p.es. se il tasso medio dei mutui nel trimestre è il 5,00%, il tasso soglia per l’usura è il 7,50%).

Aggiungo infine che ho messo la massima cura nello sviluppo delle tabelle e nell’integrazione dei dati, ma le sviste possono accadere a tutti, anche agli accademici 😉 .

CLASSI DI IMPORTO

1997

1997

1997

1998

1998

1998

1998

1999

1999

1999

1999

2000

2000

2000

2000

2001

2001

2001

2001

in milioni di lire (tra parentesi in euro)

2/4 – 30/6

III trim.

IV trim.

I trim.

II trim.

III trim.

IV trim.

I trim.

II trim.

III trim.

IV trim.

I trim.

II trim.

III trim.

IV trim.

I trim.

II trim.

III trim.

IV trim.

APERTURE DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (1)

fino a 10 (5.164,6)

24,27

23,85

22,58

22,82

21,45

21,29

20,91

19,26

17,91

17,58

17,52

17,67

17,85

18,27

18,80

19,26

19,14

19,02

19,01

oltre 10 (5.164,6)

19,79

19,68

18,51

18,65

17,28

16,89

16,61

14,94

13,71

13,35

13,40

13,77

14,30

14,73

15,29

15,63

15,57

15,23

15,00

ANTICIPI, SCONTI COMMERCIALI E ALTRI FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE EFFETTUATI DALLE BANCHE (2)

fino a 10 (5.164,6)

19,35

18,63

18,30

18,44

16,74

16,46

14,96

14,00

12,93

12,09

11,85

11,70

11,96

12,38

12,77

13,11

13,04

12,83

12,63

oltre 10 (5.164,6)

16,88

16,80

15,69

15,59

14,01

13,68

13,23

11,49

10,11

9,84

9,57

9,66

10,01

10,56

11,03

11,42

11,36

11,13

10,89

FACTORING (3)

fino a 100 (51.645,7)

20,82

19,37

19,26

17,82

16,73

16,04

16,11

13,73

12,48

11,91

11,84

11,91

11,88

12,54

12,92

12,72

12,57

12,50

12,15

oltre100 (51.645,7)

17,87

17,28

15,98

16,02

14,37

13,98

13,47

11,70

10,31

9,87

9,71

9,66

10,22

10,65

11,33

11,81

11,72

11,22

10,98

CREDITI PERSONALI E ALTRI FINANZIAMENTI ALLE FAMIGLIE EFFETTUATI DALLE BANCHE (4)

24,18

22,88

21,30

22,68

19,82

19,49

18,93

17,52

16,02

15,50

15,32

15,93

15,98

16,43

16,65

17,04

16,44

15,99

15,81

ANTICIPI, SCONTI COMMERCIALI, CREDITI PERSONALI E ALTRI FINANZIAMENTI EFFETTUATI DAGLI INTERMEDIARI NON BANCARI (5)

fino a 10 (5.164,6)

43,22

43,62

43,23

40,61

40,88

40,44

36,96

36,33

34,37

35,34

33,20

32,34

31,49

31,77

32,03

31,79

30,69

30,78

31,44

oltre 10 (5.164,6)

37,85

36,42

32,13

33,00

30,30

29,64

28,05

26,66

24,29

25,08

23,51

23,93

24,36

24,86

24,62

25,85

24,71

23,93

23,22

PRESTITI CONTRO CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO (6)

fino a 10 (5.164,6)

 

36,59

33,30

32,09

31,46

30,95

28,59

28,05

26,54

25,68

23,84

26,04

26,30

26,37

29,67

31,08

32,49

28,05

30,20

oltre 10 (5.164,6)

 

30,99

29,01

26,96

26,04

25,17

24,51

21,77

21,08

19,34

18,60

19,28

19,50

18,95

20,06

20,34

20,18

20,19

18,98

LEASING (7)

fino a 10 (5.164,6)

29,49

38,34

34,70

33,59

34,97

32,82

26,51

26,43

24,53

25,07

24,48

23,25

24,08

22,31

24,05

23,37

25,67

21,47

22,20

da 10 a 50 (da 5.164,6 a 25.822,8)

24,29

24,23

22,61

22,32

20,33

19,32

18,38

16,34

14,52

14,00

13,73

14,15

14,96

15,47

16,16

16,73

16,89

16,31

16,02

da 50 a 100 (da 25.822,8 a 51.645,7)

19,13

20,81

18,93

19,11

17,09

15,99

15,30

13,19

11,99

11,45

11,27

11,66

12,63

13,26

14,01

14,70

14,73

14,22

13,92

oltre100 (51.645,7)

 

17,28

15,89

15,63

13,49

12,98

12,18

10,28

8,90

8,54

8,51

8,82

9,57

10,34

10,97

11,64

11,70

11,40

11,10

CREDITO FINALIZZATO ALL’ACQUISTO RATEALE (8)

fino a 2,5 (1.291,1)

48,74

47,33

45,48

46,91

44,39

45,15

44,28

41,21

40,34

40,52

38,04

37,46

37,37

36,54

35,66

35,39

34,25

33,92

33,47

da 2,5 a 10 (da 1.291,1 a 5.164,6)

35,85

35,55

34,01

34,35

32,76

32,01

30,96

27,17

26,42

24,89

23,27

23,19

23,58

23,48

23,13

23,57

23,76

23,60

23,28

oltre 10 (5.164,6)

27,27

25,76

23,61

23,28

21,72

21,35

20,54

18,38

17,21

16,59

16,05

15,96

16,05

16,46

16,53

17,13

17,34

17,63

17,73

MUTUI (9)

15,90

15,42

14,09

14,22

12,44

11,76

11,00

8,70

7,64

7,38

7,35

8,01

8,73

9,44

9,95

10,40

10,23

9,84

9,42

 

CATEGORIE DI OPERAZIONI

CLASSI DI IMPORTO

2002

2002

2002

2002

2003

2003

2003

2003

2004

2004

in euro (tra parentesi in milioni di lire)

I trim.

II trim.

III trim.

IV trim.

I trim.

II trim.

III trim.

IV trim.

I trim.

II trim.

APERTURE DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (1)

fino a 5.000 (9,7)

18,06

18,59

18,45

18,59

18,51

17,93

18,23

17,85

18,62

18,24

oltre 5.000 (9,7)

14,13

14,55

14,67

14,70

14,60

14,06

14,19

13,89

14,25

14,13

ANTICIPI, SCONTI COMMERCIALI E ALTRI FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE EFFETTUATI DALLE BANCHE (2)

fino a 5.000 (9,7)

11,67

12,09

11,54

11,67

11,54

11,09

11,19

10,61

10,98

10,34

oltre 5.000 (9,7)

9,89

10,20

10,29

10,22

10,08

9,39

9,30

8,82

9,11

8,75

FACTORING (3)

fino a 50.000 (96,8)

11,03

11,48

11,19

11,48

11,61

10,65

10,41

9,77

9,92

9,93

oltre 50.000 (96,8)

9,81

10,13

9,95

9,77

9,56

8,79

8,64

8,27

8,51

8,16

CREDITI PERSONALI E ALTRI FINANZIAMENTI ALLE FAMIGLIE EFFETTUATI DALLE BANCHE (4)

14,96

15,63

15,78

15,68

15,81

15,54

15,26

14,76

15,05

14,70

ANTICIPI, SCONTI COMMERCIALI, CREDITI PERSONALI E ALTRI FINANZIAMENTI EFFETTUATI DAGLI INTERMEDIARI NON BANCARI (5)

fino a 5.000 (9,7)

29,93

30,05

31,41

32,01

30,54

29,43

29,01

27,83

28,92

28,26

oltre 5.000 (9,7)

25,61

24,27

23,18

23,43

22,79

21,72

21,26

20,69

21,56

20,60

PRESTITI CONTRO CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO (6)

fino a 5.000 (9,7)

27,63

29,18

28,01

29,01

30,47

30,20

30,15

29,00

31,80

29,73

oltre 5.000 (9,7)

17,76

18,65

18,27

18,03

19,01

18,24

18,33

17,52

17,96

17,91

LEASING (7)

fino a 5.000 (9,7)

20,67

22,01

22,85

23,07

22,52

22,46

21,86

20,76

20,99

20,87

oltre 5.000 fino a 25.000 (9,7 – 48,4)

15,20

15,35

15,35

15,36

15,27

14,39

14,34

13,73

13,88

13,74

oltre 25.000 fino a 50.000 (48,4 – 96,8)

12,99

13,07

13,31

13,34

13,35

12,29

12,32

11,67

11,73

11,51

oltre 50.000 (96,8)

10,07

9,96

10,25

10,14

10,02

8,87

9,38

8,57

8,66

8,25

CREDITO FINALIZZATO ALL’ACQUISTO RATEALE (8)

fino a 1.500 (2,9)

31,59

31,32

30,78

30,35

29,96

29,13

27,39

26,46

26,45

25,67

oltre 1.500 fino a 5.000 (2,9 – 9,7)

22,73

23,36

23,37

22,91

22,79

22,56

23,24

24,00

24,36

24,38

oltre 5.000 (9,7)

16,71

17,57

17,36

17,39

17,34

16,59

16,89

16,62

17,03

16,77

MUTUI (9)

8,27

8,34

8,43

8,42

8,06

7,19

4,53

6,23

6,36

6,26

 

CATEGORIE DI OPERAZIONI

CLASSI DI IMPORTO

2004

2004

2005

2005

2005

2005

2006

2006

2006

2006

2007

in euro (tra parentesi in milioni di lire)

III trimestre

IV trimestre

I trimestre

II trimestre

III trimestre

IV trimestre

I trimestre

II trimestre

III trimestre

IV trimestre

I trimestre

APERTURE DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (1)

fino a 5.000 (9,7)

18,51

18,48

18,71

18,65

18,95

18,81

18,87

19,31

19,02

19,62

19,74

oltre 5.000 (9,7)

14,21

14,16

14,27

14,25

14,28

14,06

14,07

14,24

14,37

14,70

14,91

ANTICIPI, SCONTI COMMERCIALI E ALTRI FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE EFFETTUATI DALLE BANCHE (2)

fino a 5.000 (9,7)

10,62

10,10

10,38

10,31

9,86

9,90

10,05

10,20

10,26

10,77

11,01

oltre 5.000 (9,7)

8,76

8,63

8,61

8,54

8,48

8,40

8,45

8,69

8,79

9,23

9,51

FACTORING (3)

fino a 50.000 (96,8)

9,27

9,75

9,06

9,12

8,52

8,58

8,51

9,09

9,20

9,57

9,75

oltre 50.000 (96,8)

8,01

7,91

7,76

7,74

7,74

7,61

7,58

7,89

8,12

8,48

8,84

CREDITI PERSONALI E ALTRI FINANZIAMENTI ALLE FAMIGLIE EFFETTUATI DALLE BANCHE (4)

15,00

14,75

14,93

14,73

14,85

14,40

14,72

14,70

14,87

15,11

15,71

ANTICIPI, SCONTI COMMERCIALI, CREDITI PERSONALI E ALTRI FINANZIAMENTI EFFETTUATI DAGLI INTERMEDIARI NON BANCARI (5)

fino a 5.000 (9,7)

28,28

26,76

26,49

26,25

26,51

26,30

26,22

26,06

26,00

26,36

26,67

oltre 5.000 (9,7)

20,58

20,30

20,43

19,61

19,16

18,98

18,99

18,74

18,71

19,08

19,32

PRESTITI CONTRO CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO (6)

fino a 5.000 (9,7)

30,35

31,50

31,79

33,14

31,52

30,14

30,53

30,59

30,12

29,78

28,68

oltre 5.000 (9,7)

17,78

17,97

18,14

17,79

17,60

16,86

16,74

16,74

16,70

16,67

16,40

LEASING (7)

fino a 5.000 (9,7)

19,58

17,66

19,82

18,69

17,85

17,48

17,73

17,66

16,49

16,47

16,74

oltre 5.000 fino a 25.000 (9,7 – 48,4)

13,41

13,23

13,07

13,04

12,77

12,60

12,44

12,60

12,71

13,17

13,41

oltre 25.000 fino a 50.000 (48,4 – 96,8)

11,34

11,10

11,13

11,04

10,74

10,64

10,59

10,79

10,95

11,39

11,72

oltre 50.000 (96,8)

8,40

8,12

8,10

7,89

8,03

7,85

7,86

8,04

8,52

8,97

9,53

CREDITO FINALIZZATO ALL’ACQUISTO RATEALE (8)

fino a 1.500 (2,9)

25,16

25,43

25,29

24,89

24,96

24,89

24,84

24,71

25,07

25,11

25,49

oltre 1.500 fino a 5.000 (2,9 – 9,7)

24,06

23,91

23,94

23,91

23,81

23,52

23,63

24,05

24,11

24,24

24,50

oltre 5.000 (9,7)

16,26

15,96

16,04

15,72

15,72

15,42

15,48

15,51

15,27

15,63

16,07

MUTUI (9)

* A TASSO FISSO

8,21

8,15

8,34

8,04

7,74

7,50

7,46

7,71

7,95

8,57

8,99

* A TASSO VARIABILE

4,50

5,76

5,79

5,81

5,79

5,73

5,78

6,24

4,42

7,16

7,65

NB: i tassi non comprendono la commissione di massimo scoperto.

Legenda delle categorie di operazioni (Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 20.9.2006; Istruzioni applicative della Banca d’Italia e dell’Ufficio Italiano dei Cambi).

(1) Aperture di credito in conto corrente con e senza garanzia.

(2) Banche: finanziamenti per anticipi su crediti e documenti – sconto di portafoglio commerciale; altri finanziamenti a breve e a medio lungo termine alle unità produttive private.

(3) Factoring: anticipi su crediti acquistati e su crediti futuri.

(4) Banche : crediti personali, a breve e a medio e lungo termine; altri finanziamenti a famiglie di consumatori (e, fino al 31.12.1999, a unità produttive private) a breve e a medio e lungo termine.

(5) Intermediari finanziari non bancari: finanziamenti per anticipi su crediti e documenti – sconto di portafoglio commerciale; crediti personali, a breve e a medio e lungo termine; altri finanziamenti a famiglie di consumatori e a unità produttive (private, dal 1° gennaio 2000), a breve e a medio e lungo termine.

(6) Prestiti contro cessione del quinto dello stipendio (dal III trimestre 1997); i tassi si riferiscono ai finanziamenti erogati ai sensi del D.P.R. n.180 del 1950 o secondo schemi contrattuali ad esso assimilabili.

(7) nel periodo iniziale dal 2 aprile al 30 giugno 1997 erano previsti solo 3 scaglioni di importo, di cui l’ultimo da 50 milioni in poi.

(8) Credito finalizzato all’acquisto rateale dei beni di consumo; nonché (dal 1° luglio 2003) credito revolving e con l’utilizzo di carte di credito.

(9) Mutui a tasso fisso e variabile con garanzia reale (fino al 30 giugno 2004); mutui con durata superiore ai 5 anni (dal 1° gennaio 2007).

Interessante anche il grafico dei tassi medi calcolati ai fini dell’usura, che mostra il trend dei tassi d’interesse (costituenti la base di valutazione delle soglie usura) distinto per le varie operazioni di prestito.

Il tasso d’interesse di ciascuna categoria di finanziamento è stato determinato come media aritmetica dei tassi delle relative classi d’importo.

tassi-usura

Autore: Steve Round

Condividi questo articolo su

5 Commenti

  1. Avvisiamo ancora una volta tutti coloro che chiedono informazioni personalizzate: Studiamo.it NON FORNISCE CONSULENZE. Chi è interessato ad avere informazioni sulla propria situazione può rivolgersi, se lo vuole, al sito http://www.consulenzeprofessionali.jimdo.com

    Rispondi al Commento
  2. Salve,nel 2000 ho acceso un mutuo ipotecario di 100 milioni di Lire, per acquisto prima casa, al tasso del 7,15% con interessi di mora di ben 3 punti.Vorrei sapere se sono stato oggetto di usura e nel caso cosa devo fare.Grazie.

    Rispondi al Commento
  3. Avviso per tutti coloro che chiedono informazioni personalizzate: Studiamo.it NON FORNISCE CONSULENZE. Chi è interessato ad avere informazioni sulla propria situazione può rivolgersi, se lo vuole, al sito http://www.consulenzeprofessionali.jimdo.com

    Rispondi al Commento
  4. salve nel 2002 ho stipulato con la banca un mutuo di importo pari a 77,500 euro a tasso fisso del 7,5% di tipo ipotecario di 2 grado con una durata di 15 anni.il mutuo è stato estinto nel 2009 con 8 anni di anticipo,vorrei sapere se rientro nel tasso usuraio,e se è si cosa devo fare e a chi dovrei rivolgermi

    Rispondi al Commento
  5. Vorrei conoscere gli interessi per un mutuo bancario per ristrutturazione dal 1995 ad oggi

    Rispondi al Commento

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.