Definizione di Filosofia

Una nuova, bella, definizione di Filosofia
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someonePrint this page

Tutti hanno tentato di definire la Filosofia. Chi ci è riuscito meglio, chi ci è riuscito peggio e chi non ci è riuscito per niente.

Ecco quindi un’altra definizione di Filosofia, molto poetica, che mi è venuta in mente all’improvviso. Fa uso dei termini della matematica e già questa è una contraddizione, vista la dialettica storica tra la Filosofia da una parte ed il linguaggio scientifico dall’altra.

Ma veniamo al dunque, cioè alla definizione di Filosofia:

la Filosofia è un curva asintotica verso la verità.

Pertanto la Filosofia è condannata a non raggiungere mai la verità, ma ad avvicinarsi ad essa sempre più.

E purtuttavia proprio di questa continua ricerca della verità la Filosofia si nutre, nella consapevolezza che, con molta probabilità, le sfuggirà per sempre.

La verità a sua volta è l’adeguamento, imperfetto e progressivo, delle nostre menti alla realtà (A. Meli).

 

Fornita la definizione (spero originale) di Filosofia, ecco la conseguente immagine.

Autore: Steve Round

Condividi questo articolo su

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.