Unione Europea

Istituzioni e funzionamento dell’Unione Europea in poche semplici schede

Mai come in questo momento storico è diventato importante conoscere il funzionamento dell’Unione Europea. Innanzitutto perchè è buona norma avere un minimo di cultura su quello di cui si parla al telegiornale e nei quotidiani, senza essere costretti a saltare le notizie quando ci sentiamo ignoranti riguardo la materie trattate (e ormai le tematiche legate all’Unione Europea occupano ampi spazi sugli organi di informazione). Poi perchè, che lo vogliamo o no, nella UE ci siamo dentro e la partecipazione italiana influenza pesantemente la nostra vita quotidiana, sia sotto gli aspetti della moneta unica e delle normative comunitarie (siamo infatti obbligati ad osservare non solo le leggi italiane, ma, con uguale dovere, anche quelle europee), sia soprattutto sotto l’aspetto dei risvolti economici e finanziari, derivanti dal trasferimento della politica monetaria nelle mani della Banca Centrale Europea (BCE).

Pertanto dobbiamo necessariamente conoscere le regole ed i meccanismi, ma anche le criticità e gli scenari futuri, di questa importantissima organizzazione internazionale (o meglio sovranazionale) che è l’Unione Europea.

Ecco la presentazione, in poche e semplici schede, delle istituzioni e del funzionamento dell’Unione Europea (UE).

Autore: Steve Round

Condividi questo articolo su

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.