Imposte sulla casa

Ecco quanto si paga di tasse quando si compra casa

Ci siamo resi conto che nel nostro sito c’è un bel programma per calcolare facilmente le imposte da pagare quando si compra casa (distinguendole dal costo del Notaio che viene evidenziato a parte, com’è giusto che sia), ma non c’è la nostra consueta tabella, chiaramente esplicativa – in questo caso – delle tasse da pagare per l’acquisto di un immobile ad uso abitativo.

 

Rimediamo subito pubblicando appunto la seguente tabella, che in un colpo d’occhio fornisce la situazione complessiva dei costi fiscali da sostenere per l’acquisto di un’abitazione, riassumendo 4 o 5 complicate pagine di normativa e chiacchiere.

Studiamo.it

tipo di
Imposta

Se
prima casa

Se
altro immobile

Venditore
privato

registro
(con un min. di € 1.000)

2% del valore immobile
(non di lusso)

9% valore immobile

ipotecaria

€ 50 (fissa)

€ 50 (fissa)

catastale

€ 50 (fissa)

€ 50 (fissa)

Totale

€ 100 + 2% valore immobile

€ 100 + 9% valore immobile

Venditore
impresa

IVA

4% del prezzo d’acquisto

10% prezzo d’acquisto
(non di lusso)

registro

€ 200 (fissa)

€ 200 (fissa)

ipotecaria

€ 200 (fissa)

€ 200 (fissa)

catastale

€ 200 (fissa)

€ 200 (fissa)

Totale

€ 600 + 4% prezzo acquisto

€ 600 + 10% prezzo acquisto

Autore: Steve Round

Condividi questo articolo su

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.