Lista degli invitati

Con il nostro programma è possibile fare una lista degli invitati perfetta, che tenga conto di chi non si presenta

Quando si organizza un evento, cena o festa che sia, c’è sempre il problema di invitare il numero giusto di persone, tenendo conto di quelle che all’ultimo momento non si presentano, magari senza neanche avvertire.

Infatti i rischi che si corrono quando si organizza una cena o un party o qualsiasi altra cosa, sono l’arrivo di troppe persone, oppure – peggio ancora – di poche persone: nel primo caso la casa o il locale ove è organizzato l’evento potrebbe non essere in grado di ricevere l’eccessivo numero di invitati; nel secondo invece il pranzo o la festa potrebbe rivelarsi un deprimente flop.

In entrambi i casi gli organizzatori si troverebbero in seria difficoltà, senza contare la brutta figura per l’evento al quale hanno anche dedicato comunque tempo e sforzi.

Per evitare queste spiacevoli situazioni, al momento di decidere quante persone invitare al party si può utilizzare il nostro programma, scaricabile in fondo alla pagina. Il programma, in excel, permette di calcolare facilmente il giusto numero di persone cui inviare l’invito, tenendo statisticamente conto di quelle che non si presenteranno.

 

Insomma la matematica ci aiuta anche nella compilazione della lista degli invitati ad una festa, pranzo, cena o a qualsiasi altra manifestazione. Evitando così la spiacevole situazione di ritrovarsi in troppi o in pochi rispetto alle aspettative.

Nel programma sono da inserire i seguenti dati all’interno delle celle bianche:

  • il numero massimo di persone che possiamo gestire (o di cui ha capienza il locale ove si terrà l’evento)
  • il nome convenzionale del nucleo familiare invitato, con il numero di persone che ne fanno parte
  • la stima della probabilità che tutte le persone del nucleo familiare invitato vengano all’evento

Il programma calcola in automatico il numero di invitati che probabilisticamente si presenteranno, stoppando la compilazione della lista nel momento in cui viene superato il numero max di possibili partecipanti.

L’esempio che segue è meglio di mille parole. Da questo si evince che, nella compilazione della lista degli invitati, bisogna fermarsi alla famiglia di Walter se si vuole avere la migliore probabilità di invitare 25 persone alla nostra festa.

Numero massimo degli invitati
(o capienza del locale)

25

Numero invitati

gruppo/famiglia
(in ordine di importanza decrescente)

n. invitati

probabilità di partecipazione (%)

n. partecipanti probabili

totale cumulato

35

famiglia Rossi

5

80,00%

4

4

Numero probabili partecipanti

famiglia Bianchi

4

100,00%

4

8

Gianni con la moglie

2

50,00%

1

9

Franco

1

100,00%

1

10

28,5

compagna di Franco

1

20,00%

0

10

Enzo e fidanzata

2

80,00%

2

12

famiglia Verdi

4

100,00%

4

16

 offerto da

Studiamo.it

Giuseppe

1

50,00%

1

16

figli di Giuseppe

3

40,00%

1

18

amici di Enzo

4

90,00%

4

21

Veronica

1

100,00%

1

22

fratelli di Veronica

2

70,00%

1

24

famiglia di Walter

5

100,00%

5

STOP

 

 

0

0

 

 

0

0

 

 

 

0

0

Ecco il programma (abilitate la macro). Buon divertimento.

Autore: Steve Round

Condividi questo articolo su

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.