Amore

L’altra versione del sentimento di Eremita

Quel giorno di settembre
vidi l’amore.
La sentii parlare.
Mi disse:
sono qua tutta sola
porgimi una mano,
mostrami un sorriso,
ti stavo aspettando.
Il destino volle tale incontro.
Le parlai,
ero timido.
Si avvicinò a me,
si presentò…
mi baciò …e..
..pensai…
questo è amore.

Tags: ,

Autore: Eremita

Condividi questo articolo su

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.