Dai ricordi

I ricordi di Franco Pastore

Il velluto
delle tue labbra,
nei sogni miei,
con quel sorriso
impreziosito di malizia,
colorano la mia vita.
Ti fa bella,
il sole del tramonto,
mentre pettina l’oro
la brezza
tra i tuoi capelli.
Rubo piacere
ai tuoi seni,
assorti,
alti,
silenziosi,
come l’altare
di un dio pagano.

Tags: ,

Autore: Franco Pastore

Condividi questo articolo su

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.