Giovanni Paolo II

L’uomo che i suoi contemporanei non dimenticheranno mai, visto da Marcodb

Durerai in noi
Resterai sempre tenero in noi
Grande potere il Tuo dare
Grande il Tuo regnare tra i mille testardi errori
degli uomini
Fertile gioia donata, ricevuta,
godi ora la pace
Godiamo noi il tuo dolce ricordo

Autore: Marcodb

Condividi questo articolo su

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.