Ricorda

Perchè i ricordi non muoiano mai, di Laura

Ricorda quell’attimo
fermalo e fallo tuo,
ricorda quell’istante
così intenso…
Ricorda il profumo della casa
perché ovunque vagherai,
in qualunque posto
ti troverai, lo sentirai
se penserai a loro.
Ricorda le mani che
ti hanno fatto, quelle
mani che ti hanno
modellato fino a farti
essere la scultura che sei;
ricordale perché in ogni
momento di difficoltà
quelle mani ti accarezzeranno
ancora e allora la salita
ti sembrerà meno dura.
Ricorda sempre i loro
sorrisi, le risate fragorose,
ricorda i flash,
le espressioni, i gesti,
scatta foto ogni giorno
e conservale in te
per sempre; saranno
solo tue e rimarranno
nitide fino a che lo vorrai,
fino a che tu, ogni volta
che il cuore te lo chiederà,
avrai il coraggio di
guardarle, di ridere
e piangere con loro.
Abbi il coraggio di
riguardare anche le foto
del dolore, quelle che un
giorno decidesti di strappare,
ma che se guardi bene
sono ancora lì, solo
più nascoste, coperte
da quelle in cui tutti
sorridevano…
Portale dal cuore agli
occhi e riguardale…
sentirai un brivido e
toccandole saranno ancora
bagnate di lacrime…
ma così è andato il tuo
cammino, comunque sia
non rinnegare mai
neanche quei momenti.
Ricordati delle battaglie
che combatterai perché in
ogni tuo atteggiamento,
sentimento o discorso
ci sarà anche una parte
della loro personalità,
del loro cuore e della
loro mente.
Li porterai con te nel
futuro perché hanno creato
il tuo passato e condiviso
con te ogni presente…
Ricordati di ricordare perché
solo così ti sentirai vivo
in ogni momento e ridarai
vita a quel mondo di visi,
gesti affettuosi e luoghi
cari che un tempo diedero
vita a te.

Tags:

Autore: Laura

Condividi questo articolo su

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.