Codice fiscale

Il metodo per costruire il codice fiscale

In un mondo sempre più automatizzato il codice fiscale dei soggetti è diventato un elemento imprescindibile di identificazione univoca.

Esso ormai rappresenta il nostro biglietto da visita per tutte le banche dati in cui veniamo inseriti.

Siamo costretti a portarcelo dietro ovunque, anche se non è un documento d’identificazione in senso stretto perché manca la fotografia, ed a volte abbiamo la necessità di dettare o scrivere quello di altre persone (coniuge, figli, ecc…).

Un buon metodo per ricordare il codice fiscale è sapere come si costruisce.

Non è un procedimento difficile e permette di tenere a mente o comunque determinare facilmente i codici fiscali che ci interessano.

Vediamo quindi come si arriva al codice fiscale delle persone fisiche.

NOTA: nel web sono disponibili molti programmi per “costruire” il Codice Fiscale.

Esempio di Codice Fiscale

Bianchi Albertina nata il 17 luglio 1970 a Roma

cf1

Analizziamo i singoli gruppi alfanumerici per vedere come si costruiscono.

cf2

– Sono le prime tre consonanti del cognome.

– Se il cognome ha meno di tre consonanti, alle consonanti seguono le prime vocali.

– Se il cognome ha solo due caratteri, la terza lettera è la X.

cf3

– Sono le prime tre consonanti del nome.

– Però se il nome ha più di tre consonanti (come nell’esempio), si prendono la 1°, la 3° e la 4°.

cf4

– Sono le ultime cifre dell’anno di nascita.

cf5

– E’ una lettera che indica il mese di nascita come da tabella:

cf6

cf7

– E’ il giorno di nascita.

– Però per le donne è il giorno di nascita più 40 (nell’esempio, 57=17 + 40).

cf8

– E’ il codice attribuito al luogo di nascita (comune o Stato estero).

– Tutti i comuni o Stati esteri ne hanno uno ed è rintracciabile negli elenchi ufficiali.

– E’ formato da una lettera più tre cifre.

cf9

– E’ una lettera che risulta dalla combinazione dei precedenti caratteri.

– Ha una funzione di controllo.

– E’ l’unico carattere da memorizzare veramente.

Autore: Steve Round

Condividi questo articolo su

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.