Mutuo più conveniente: programma per confrontare i prestiti

Un semplice programma per confrontare i mutui bancari e scoprire quello più conveniente

Il programma da linkare in fondo a questa pagina web permette di conoscere la rata periodica da pagare ed il tasso effettivo di un qualsiasi mutuo bancario.

Con tali informazioni è possibile confrontare sino a 6 diversi prestiti, così da scegliere il più conveniente.

Il risultato finale dell’elaborazione è quindi l’indicazione del mutuo o dei mutui meno costosi, cioè con il tasso effettivo più basso, che rappresenta il vero “prezzo” dei prestiti, perché tiene conto sia delle spese iniziali o d’istruttoria, sia dell’insidiosa capitalizzazione periodica degli interessi.

mortgage(1)

Le informazioni da inserire per ciascun mutuo sono poche e facili da reperire:

a)      l’importo da prendere in prestito o da erogare, che va inserito un’unica volta per tutte le ipotesi

b)      il nome della banca che ci propone il mutuo

c)      il tempo di rimborso in anni

d)      la periodicità della rata, ovvero in numero dei pagamenti nell’anno, pari a uno di questi valori

12 = mensile
6 = bimestrale
4 = trimestrale
3 = quadrimestrale
2 = semestrale
1 = annuale

e)      il tasso nominale annuo, cioè il tasso pubblicizzato per quel mutuo

f)        le spese d’istruttoria o iniziali, ovvero tutto quello che andremo a pagare per ottenere il prestito

 

Il documento completo, risultante dall’elaborazione una volta ultimato l’inserimento dei dati, può essere stampato per avere sempre sott’occhio i costi e le condizioni dei vari prestiti, nonché una sintesi ragionata della loro convenienza.

Per scaricare il nostro utile programma è necessaria una donazione a Studiamo.it




Adesso, se volete scaricare il programma, potete cliccare qui.

Buon confronto !!!

Autore: Steve Round

Condividi questo articolo su

1 Commento

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.