Programma per il calcolo dell’ISEE

Un utile programma per calcolare l’ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) della famiglia

Conoscere il nostro ISEE è ormai fondamentale, perché qualsiasi prestazione o facilitazione pubblica richiede sempre più spesso il calcolo e l’attestazione di questa misura allo scopo di valutare il possesso dei requisiti (di reddito e di patrimonio) per beneficiarne.

L’ISEE è infatti un indice che rappresenta sinteticamente con un’unica grandezza la capacità reddituale del nucleo familiare, tenendo conto sia ovviamente del suo reddito, sia (ed è questa la particolarità) del suo patrimonio, immobiliare e mobiliare.

In altre parole l’ISEE è molto più significativo del semplice reddito annuo riportato nella dichiarazione dei redditi, perché esso considera anche i beni posseduti dalla famiglia (cioè il suo patrimonio, costituito da immobili, titoli ed altre attività finanziarie), avendo anche cura di ponderare tutti questi valori con il numero dei componenti la famiglia e con altre rilevanti caratteristiche della stessa.

Abbiamo quindi pensato di fare un regalo utile ai lettori di Studiamo.it offrendo loro un programma in grado di calcolare facilmente l’ISEE di qualsiasi famiglia.

Chiaramente il valore ufficiale dell’ISEE è quello calcolato dai vari enti (INPS, CAF, ecc…) cui è attribuita formalmente l’attività di calcolo ed attestazione di questo importante indicatore, ma riteniamo che la conoscenza immediata e con pochi click di una stima verosimile dell’ISEE, possibile grazie al nostro programma in excel, possa ricevere comunque il gradimento dei numerosi visitatori di Studiamo.it

Vediamo ora le informazioni che vanno inserite nel nostro file excel per giungere alla quantificazione dell’ISEE, ricordando che per tutte le modalità di calcolo (e sono tante) si deve far necessariamente riferimento alle istruzioni ufficiali, a cui chiaramente rimandiamo.

Qui ci limitiamo, per forza di cose, a fornire brevi cenni ai valori da inserire per ottenere l’ISEE del nucleo familiare, ma anche per ottenere altri importanti indici come per es. l’ISPE (Indicatore della Situazione Patrimoniale Equivalente).

Ecco pertanto l’elenco dei dati da digitare nelle celle bianche, non bloccate, del programma:

  • Informazioni sulla famiglia
    • numero dei componenti
    • altre informazioni sulla famiglia (presenza di entrambi i genitori che lavorano o di un solo genitore per mancanza dell’altro, presenza nel nucleo di soggetti diversamente abili)
  • Informazioni sul patrimonio immobiliare
    • valore degli immobili del nucleo, calcolato con la stessa tecnica utilizzata per l’ICI, separatamente per la prima casa (abitazione principale) e per tutti gli altri immobili
    • debito residuo dei mutui presi per l’acquisto o la costruzione degli immobili del nucleo, anche in questo caso bisogna separare il valore residuo del mutuo destinato alla prima casa da quelli relativi agli altri immobili
  • Informazioni sul patrimonio mobiliare (titoli ed altre attività finanziarie)
    • valore di tutte le attività detenute, compresi i depositi bancari e postali, calcolato secondo le istruzioni ufficiali
  • Informazioni sul reddito del nucleo familiare
    • ovviamente il reddito complessivo ai fini Irpef di tutta la famiglia
    • redditi di lavoro prestato in zone di frontiera o Paesi limitrofi
    • proventi da attività agricola anche in forma associata
    • canone di locazione annuo dell’abitazione principale per la quota del nucleo

content_isee
 

Chi vuole calcolare una stima dell’ISEE della sua famiglia non deve far altro che scaricare il nostro programma.

Abbiamo messo tutto il nostro impegno nella realizzazione del programma, ma esso resta comunque un esercizio meramente didattico, creato esclusivamente per fini divulgativi. Pertanto non riponete troppe certezze nei risultati forniti, anche perché i valori che fanno testo sono solo quelli forniti dagli enti autorizzati al calcolo e certificazione della situazione economica equivalente della famiglia. 

Per quanto sopra ci esoneriamo quindi da qualsiasi tipo di responsabilità per gli eventuali danni derivanti dall’uso del nostro programma e dall’affidamento sui suoi risultati.

Autore: Steve Round

Condividi questo articolo su

6 Commenti

  1. Finalmente! Ci voleva proprio un sito con il calcolo dell’ISEE. Grazie

    Rispondi al Commento

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.