Valutazione delle imprese e merito creditizio

Una tesi di laurea sulla valutazione delle imprese e merito creditizio alla luce del nuovo accordo di Basilea

Bibliografia

Bibliografia

ABI (2001), Position paper del sistema bancario italiano sulla revisione della disciplina dei requisiti minimi patrimoniali, Roma, Bancaria Editrice.

– (2003), Position paper del sistema bancario italiano sulla proposta di direttiva europea sulla Capital Adequacy, Roma, Bancaria Editrice.

AKERLOF G. (1970), The market for lemons: 3qualitative uncertainty and the market mechanism, in Quarterly Journal of Economics n.84.

ALLEN L., GALE D. (2000), Comparing fiancial sistem, MIT press, Cambridge MA.

ALTMAN E.I., ONORATO M. (2002), An integrated pricing model for defaultable loans and bonds, Stern University, New York.

– A.E., RIJKEN A. (2003), How rating agencies achieve rating stability, Stern University, New York

ASCENZO M.P., VIVIANI U. (2000), Nuove basi informative realizzate dalla Banca d’Italia.

BANCA D’ITALIA (2000), Modelli per la gestione del rischio di credito: i ratings interni, in Tematiche istituzionali, aprile.

BIANCHI T., CAROSIO G., FRASCA F.M., CASSESE S. (2002), I cambiamenti nella regolamentazione sui requisiti patrimoniali e negli assetti proprietari delle banche – interventi tenuti nell’ambito del Seminario: redditività, patrimonio e mutamenti organizzativi nelle banche italiane, Perugia, 15 marzo.

BIANCO M., FERRI G., FINALDI RUSSO P. (1999), Condizioni di accesso al credito bancario e nuove esigenze per il finanziamento delle piccole e medie imprese, in ANGELONI I. (a cura di) “Nuovi orizzonti per il sistema bancario italiano”, Il Mulino, Bologna.

CANNATA F. (2001), Rating interni e dati di bilancio: un’analisi statistica, in “Studi e note di economia”, n.3.

– (2002) C.F., FABI F., LAVIOLA S., Rating interni e gestione del rischio di credito: la misurazione della probabilità di insolvenza, in “Bancaria”, n. 4.

CANTINO V. (2002), Valore d’impresa e merito creditizio, il rating, Milano, GIUFFRE’.

CAREY M., TREACY W.F. (1998), Credit Risk Rating at Large U.S. Banks, novembre, Federal Reserve Bulletin, New York.

– C.M., HRYCAY M. (2000), Parameterizing Credit Risk Models With Rating Data – in Journal of Bank ing and Finance.

CAROSIO G. (2000), Misurazione e gestione del rischio di credito: l’evoluzione della regolamentazione in sede internazionale, in SANTINI C.,

CAROSIO G., MARULLO REEDTZ P., Misurazione e gestione del rischio di credito, in Quaderni dell’Associazione per lo sviluppo degli Studi di Banca e Borsa, Università Cattolica di Milano.

– (2000), “La proposta di modifica dell’Accordo sul capitale”, in BANCA D’ITALIA, Tematiche istituzionali, aprile.

CASELLI S. (2000), Le logiche di relazione fra banca e impresa nella prospettiva del Nuovo Accordo di Basilea, Università commerciale L. Bocconi, Milano.

COMITATO DI BASILEA PER LA VIGILANZA BANCARIA (1998), International Convergence of Capital Measurement and Capital Standards, luglio.

– (2000), Range of practice in banks’ internal ratings system, gennaio.

– (2001), Documento a fini di consultazione. Presentazione del Nuovo Accordo di Basilea sui requisiti patrimoniali.

– (2002), Internal ratings, the business cycle and capital requirements: some evidence from an emerging market economy, Working paper n°117.

– (2003), Nuovo Accordo di Basilea sui requisiti patrimoniali, gennaio.

CONIGLIANI C., FERRI G., GENERALE A. (1998), “La relazione bancaimpresa e la trasmissione degli impulsi di politica monetaria”, in Moneta e Credito, n. 198, pp.139-165.

CROUHY M., GALAI D., MARK R. (2000), “A Comparative Analysis of Current Credit Risk Models.” Journal of Banking and Finance, , pp. 57-117.

D’AURIA C., FOGLIA A. (1997), “Le determinanti del tasso di interesse sui crediti alle imprese”, in BANCA D’ITALIA, n.293.

DE LAURENTIS G. (1998), I processi di rating e i modelli di scoring, in SIRONI A., MARSELLA M. (a cura di).

– (1998), Misurazione del rischio, pricing razionale e differenziazione organizzativa: verso un nuovo assetto dell’attività creditizia, in CORIGLIANO R. (a cura di), Rischio di credito e pricing dei prestiti bancari, Bancaria Editrice, Roma.

– (2000), L’introduzione dei rating interni nelle banche italiane, in SAVONA P., SIRONI A. (a cura di), La gestione del rischio di credito nelle grandi banche italiane, “Bancaria Editrice”, Roma.

– (2001), Rating interni e credit risk management, l’evoluzione dei processi di affidamento bancari, “Bancaria Editrice”, Roma.

FABI F., LAVIOLAS., REEDTZ P.M. (2002), “The impact of Basel II on the Italian corporate sector and on Italian banks”, atti del convegno “Risk and stability in the financial system: what role for regulators, management and market discipline?”, Università commerciale L. Bocconi, Milano.

FOGLIA A., LAVIOLA S. (2000), Probabilità di insolvenza individuali e rischio di portafoglio, in BANCA D’ITALIA, cit.

FORESTIERI G., TIRRI V. (1999), Rapporto banca-impresa, struttura del mercato e politiche di prezzo, saggio realizzato nell’ambito della ricerca: ”Verso un sistema bancario e finanziario europeo?”. Ente L. Einaudi.

GIANNOTTI C. (2001), Evoluzione del rapporto tra banche e piccole-medie imprese italiane: inquadramento teorico ed evidenze empiriche, in “Studi e note di economia”, n.2.

GRIPPA P. (2000), La misurazione del rischio di credito secondo l’approccio del capitale a rischio, in BANCA D’ITALIA, cit.

– (2002), Stato di avanzamento dei progetti “rating interni” nei maggiori gruppi bancari, convegno AIFIRM di Milano 18 ottobre.

HAMERLE A., RÖSCH D. (2003), Response on The New Basel Capital Accord, Università di Regensburg, Germania.

HEITFIELD E. (2004), Rating System Dynamics and Bank-Reported Default Probabilities under the New Basel Capital Accord, Washington, Federal Reserve.

LAVIOLA S. (2000), Il funzionamento dei sistemi di rating interni: i risultati di un’indagine condotta presso le banche internazionali, in BANCA D’ITALIA, cit.

LÖFFLER G. (2002), An anatomy of rating through the cycle, in Journal of Banking and Finance.

MAINO R. (2002), La gestione del rischio di credito nell’ottica del Nuovo Accordo di Basilea sul capitale-L’esperienza del Gruppo Sanpaolo IMI.

– (2002), Il Nuovo Accordo di Basilea sul capitale” – Convention AITI Bologna, 25 ottobre 2002.

– (2003), Banche, Basilea 2 e ciclo economico: impatti economici e gestionali, “Bancaria Editrice” n.2.

– (2003), Modelli di rating interni e ciclo economico: alcune riflessioni dal punto di vista di una banca commerciale – intervento tenuto alla Convention dal titolo: Ciclo economico, perdite su crediti e ruolo del capitale: cosa cambia con Basilea II ? – Roma, 14 gennaio.

MASERA R., (2001), “Il rischio e le banche – La revisione dell’Accordo di Basilea: implicazioni per banche e imprese”, Il Sole24ore.

– (2002) M.R., MAINO R., Capitale e rischio: recenti tendenze e prospettive nella patrimonializzazione delle banche italiane – Interventi tenuti nell’ambito del seminario: “Redditività, patrimonio e mutamenti organizzativi nelle banche italiane” S.Marco – Perugina, 16 marzo.

– (2002), Fare credito alla luce degli accordi di Basilea 2: limitazione o risorsa strategica? In “Credito bancario e rating d’impresa: i nuovi scenari proposti dagli accordi di Basilea” – intervento all’assemblea dell’Unione degli industriali della prov. di Varese.

NADOTTI L.L.M., (2002), Rischio di credito e rating interno, EGEA.

ONADO M. (1996), La banca come impresa, Il Mulino – Bologna.

ORICCHIO G. (1999), “L’immunizzazione del rischio di credito: una pietra miliare nel salto culturale del controllo di gestione e del marketing bancario?”, Università di Viterbo.

PIU P., QUINTI A., SANI L. (2003), La costruzione di un sistema di rating interni in una piccola banca – in “Bancaria” n°1.

POGLIAGHI P., VANDALI W. (2001), Rischio di credito e rischi operativi in banca – Un’applicazione nel Credito Cooperativo, ECRA.

– (2002), Basilea 2001 e la gestione dei rischi di credito: l’impatto sulle banche medio-piccole – in “Bancaria” n°1.

RESTI A. (2000), Riflessioni sul processo di revisione dei requisiti patrimoniali sul rischio creditizio – in “Banche e Banchieri” n°1.

– R.A., OMACINI C. (2000), Come verificare la coerenza dei rating interni bancari? Un esercizio empirico basato su modelli statistici – in “Bancaria” n°3.

– (2001), Misurare e gestire il rischio di credito nelle banche: una guida metodologica – Roma, FITD.

– R.A., OMACINI C. (2001), Analytical and empirical features of internal ratings: an empirical consistency test based on statistical models – in “Economic Notes”, Monte dei Paschi di Siena n°3.

– (2003), I modelli di rating interno: le conseguenze sulla politiche di credito, bozza di discussione.

SALEMI M. (2002), La convergenza delle esigenze informative per la gestione del rischio di credito in ottica regolamentare e di business: alcune ipotesi di arricchimento della centrale dei rischi in vista di Basilea 2 – in “La Centrale dei Rischi nella gestione del credito: esperienze e prospettive” – BANCA D’ITALIA.

SAUNDERS A. (1996), Financial Institutions Management, II ed., Irwin, Boston.

SIRONI A. (1999), Il progetto di riforma dei requisiti patrimoniali: una valutazione e alcune ipotesi di miglioramento – “in Bancaria” n°10.

– (2000), I rating interni e i modelli per la gestione del rischio di credito – in “Modelli per la gestione del rischio di credito: i rating interni – BANCA D’ITALIA.

TROIANI M. (1999), Prime riflessioni sulle proposte di Basilea in tema di adeguatezza patrimoniale – in “Bancaria” n°10.

ZAZZARA C. (1999), Il ruolo del capitale nelle banche e la sua regolamentazione: dall’Accordo di Basilea del 1988 ad oggi – FITD.

– (2000), I modelli per il rischio di credito nel Nuovo Accordo di Basilea – relazione presentata al convegno CERMEF.

Alcuni siti web consultati:

www.standardpoors.com

www.moodys.com

www.bis.org

www.assbb.it

www.apb.it

www.aifirm.com

www.databank.it

www.defaultrisk.com

www.stern.nyu.edu

www.studiamo.it

Autore: Ariete77

Condividi questo articolo su

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.