Bonus per acquisto TV

Ecco come acquistare una TV con il bonus statale

Per un periodo di ben 3 anni (2020 – 2022) sarà possibile comprare il televisore utilizzando un bonus statale di euro 50,00.

Questa agevolazione è importante perchè nel 2022 i vecchi televisori non saranno più in grado di ricevere trasmissioni.

Per sapere come ricevere il bonus TV abbiamo preparato questo breve post che spiega tutto sull’argomento.

 

Potete trovare tutte le informazioni che vi servono, nonché i link per il download dei documenti (ad es. per ottenere l’ISEE ed il modulo di domanda del bonus) in questa nostra semplice e completa tabella.

 

Requisiti per il bonus

Spetta alle famiglie con un ISEE non superiore ad euro 20.000
Si ricorda che l’ISEE è una misura della situazione economica della famiglia.
Per conoscere (e certificare) questo importo si può chiedere ai CAF oppure andare sul sito dell’INPS e fare la richiesta on line.

 

Importo del bonus

Euro 50,00 o meno se l’acquisto è per un importo inferiore (ad es. quello per il solo decoder).

 

Quando si può chiedere

Dal 18 dicembre 2018 a dicembre 2022.

 

Come chiedere il bonus

Andando direttamente al negozio di elettronica con:

 

Cosa si può comprare

TV, ma pure decoder terrestri e satellitari.

 

Perché è stato istituito il bonus TV

Perché a giugno 2022 sarà adottata una nuova tecnologia di trasmissione che renderà non più idonei i vecchi televisori.
Pertanto, per vedere la televisione da giugno 2022 saranno necessari TV compatibili con il nuovo sistema o specifici decoder.
I televisori compatibili con la nuova tecnologia sono quelli in grado di ricevere il dvb-t2 con codifica hevc main 10.
Per sapere se il proprio televisore è già predisposto al nuovo protocollo di trasmissione si può andare on line sulla pagina web del ministero dello sviluppo economico, ove sono elencati i prodotti idonei.

 

Autore: Steve Round

Condividi questo articolo su

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.