Incentivi per acquisto auto
In un colpo d’occhio tutto quello che c’è da sapere sugli ecoincentivi auto

da | 23 Gen 2021 | Società | 0 commenti

Per chi è intenzionato a comprare un’auto questo è il momento buono. Ed il suggerimento è quello di non perdere tempo, visto che gli incentivi statali (ecoincentivi auto) sono disponibili “fino ad esaurimento fondi”.

Tutto ovviamente all’insegna dell’ibrido o comunque di auto a bassa emissione di CO2.

Nella tabella che riportiamo in questa pagina e nel successivo grafico potete scoprire l’importo esatto dell’ecoincentivo cui si ha diritto per l’acquisto dell’auto. Sono considerati tutti i casi possibili, ovvero con o senza rottamazione. Si è tenuto conto anche della distinzione per tipo di vettura in base alla relativa emissione inquinante.

Vi ricordiamo solo che:

  • gli incentivi per l’acquisto di nuove automobili possono essere richiesti dal 1° gennaio al 30 giugno 2021 (al 31 dicembre 2021 per le auto fino a 60 g/km), ma – torniamo a ripetere – l’ecoincentivo è usufruibile fino ad esaurimento dei fondi disponibili, fondi che potrebbero finire velocemente soprattutto per le automobili più vendute, cioè quelle con emissioni tra 61 e 135 g/km
  • la rottamazione, quando presente, deve riguardare un veicolo intestato da almeno 12 mesi, da consegnare entro 30 giorni
  • l’immatricolazione deve avvenire entro 180 giorni dal contratto di acquisto
  • le vecchie auto da rottamare devono essere state immatricolate prima del 1° gennaio 2011

Infine un’ultima importante raccomandazione, dato che in genere la vendita delle auto è sempre accompagnata da una proposta di finanziamento. Studiamo.it non si stancherà mai di ripetere che non bisogna in nessun caso lasciarsi attrarre da seducenti prestiti abbinati magari a grossi sconti assicurativi o ad altre appariscenti facilitazioni: quello che conta nella scelta del finanziamento è sempre e solo il TAEG, ovvero il tasso effettivo del prestito.
Se questo è alto, lasciate perdere!

Senza rottamazione

 

Con rottamazione

Emissioni CO2 (g/Km)

Emissioni CO2 (g/Km)

0 – 20

21 – 60

0 – 20

21 – 60

61 – 135

Sconto venditore
(minimo di legge)

€ 1.000

€ 1.000

€ 2.000

€ 2.000

€ 1.000

Contributo dello Stato

€ 5.000

€ 2.500

€ 8.000

€ 4.500

€ 1.500

Totale

€ 6.000

€ 3.500

€ 10.000

€ 6.500

€ 2.500

Contributo dello Stato ridotto
(quando lo sconto del venditore è inferiore al minimo)

€ 4.000

€ 1.500

€ 6.000

€ 2.500

Non
previsto

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Share This