Fanciulla
La splendida poesia di Eremita

da | 1 Gen 2000 | Poesie | 0 commenti

Rugiada del mattino simile ad un mare di lacrime,
scendono dal viso fanciullesco dei fiori.
Il cielo del mattino pare l’arrossimento delle goti d’una fanciulla.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Share This