Assistenza infermieristica e carcinoma tiroideo differenziato
Introduzione all'assistenza infermieristica ed al carcinoma tiroideo differenziato

da | 20 Nov 2008 | Società | 1 commento

Alimentazione prima della terapia radioiodio

Compito dell’infermiere professionale al momento della preparazione del paziente prima del trattamento con radioiodio, sarà quello di suggerire e raccomandare quale sia la dieta più adeguata per mantenere un equilibrato e corretto andamento metabolico, e quali sono i cibi, i prodotti e i farmaci da evitare, che potrebbero interferire e risultare dannosi. 18

La dieta che il paziente andrà a seguire sarà a basso contenuto di iodio e dovrà iniziarla nelle due settimane precedenti le indagini scintigrafiche e le terapie con iodio radioattivo.

 

L’infermiera prenderà atto di consegnare al paziente una scheda alimentare nella quale vengono citati gli alimenti da evitare:

  • Sale iodato, sale marino (può essere utilizzato sale non iodato.)
  • Latticini (latte, formaggio, yogurt, burro, gelato)
  • Uova
  • Pesce, crostacei, molluschi, alghe
  • Cibi insaccati o salati (come wurstel e carni affumicate, ottimi invece pollo, manzo, vitello e maiale)
  • Pane contenente conservanti iodati
  • Alimenti e farmaci contenenti coloranti rossi
  • Cioccolato (per il contenuto di latte)
  • Prodotti a base di soia
  • Dolciumi (eccetto quello fatto in casa con prodotti consentiti)
  • Lattuga, olive
  • Evitare ristoranti (per la difficoltà di stabilire se viene utilizzato sale iodato) soprattutto quelli etnici

Bevande da evitare:

  • Tutti i prodotti a base di latte
  • Bevande con frutti “rossi”
  • Acqua di rubinetto

Sono consentiti invece caffè, tè, bevande gassate, limonata, acqua oligominerale, succhi di frutta senza coloranti rossi. 50

Da evitare assolutamente:

  • Disinfettanti (es: Betadine)
  • Farmaci (es.Iodosan)
  • Colluttori contenenti iodio
  • Creme contenenti ormoni tiroidei o iodio (es: Somatoline)
  • Indagini strumentali che prevedono l’utilizzo di mezzo di contrasto iodato (TAC, coronarografia.)
  • Prodotti per dimagrire contenenti iodio
  • Lavande vaginali
  • Soluzioni di Lugol
  • Dentifrici iodati
  • Tinture per capelli
  • Amiodarone

1 commento

  1. Sara

    Molto coinciso e riassuntivo

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Share This