Assistenza infermieristica e carcinoma tiroideo differenziato

Introduzione all’assistenza infermieristica ed al carcinoma tiroideo differenziato

Epidemiologia e incidenza tumori tiroidei

Definire l’epidemiologia del carcinoma della tiroide non è compito semplice data l’elevata frequenza della patologia nodulare tiroidea e la bassa percentuale di malignità associata (3-5%). Nel carcinoma tiroideo differenziato, la prognosi a 5 anni è favorevole in più dell’85% dei casi, per tale motivo è difficile dedurre l’incidenza di tale patologia dal tasso di mortalità, come per altre patologie oncologiche a elevata aggressività.

Variazioni di questo parametro sono da imputare, tra l’altro, al carattere indolente della malattia e al diverso programma di procedure diagnostiche adottato nelle diverse aree territoriali. Considerevolmente importante è la rilevazione dei dati epidemiologici riportati dai Registri Tumori, la cui completezza, tuttavia, può variare a seconda delle aree geografiche analizzate.4

Numerosi, infatti, sono i parametri che possono influenzare l’incidenza e la mortalità del carcinoma, tra questi di maggior rilievo, sono l’area geografica, la variabilità interindividuale, l’istotipo del tumore. Anche l’anno di osservazione può essere rilevante, in particolare in relazione a particolari eventi (quali ad esempio, l’incidente nucleare di Chernobyl) o all’inizio o meno di una profilassi iodica nelle zone endemiche.

 

La malattia risulta particolarmente elevata in Islanda, Hawaii, Filippine, Giappone e Israele rispetto all’Europa del Nord, Canada e Stati Uniti. Ciò ha permesso di evidenziare il possibile ruolo esercitato da fattori ambientali e genetici, e della loro azione associata. 59

Dati osservati presso la Sezione di Endocrinologia dell’ospedale di Livorno, hanno mostrato un costante incremento di diagnosi di carcinoma tiroideo negli anni dal 2001 al 2006, come riportato in Figura 1.

Figura 1:

grafico

Autore: Sara

Condividi questo articolo su

1 Commento

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.