Statistica multivariata e cluster analisys applicata alla gestione dei dati archeologici

Una tesi di laurea sulla statistica multivariata e cluster analisys applicata alla gestione dei dati archeologici

Analisi delle frequenze

In questa parte del lavoro si applicheranno le tecniche di Statistica Elementare per determinare all’interno del collettivo statistico in esame gli elementi che caratterizzano le unità di rilevazione e che quindi hanno il potere di diversificarle o di raggrupparle.

Le tabelle indicano la variabile, il codice dei valori, e le frequenze rilevate.

Tabella dell’analisi di frequenza delle Località.

tabella1

Tabella di analisi della variabile DISPOSIZIONE

tabella2
 

La tabella delle Analisi di Frequenza della Disposizione ha la seguente restituzione grafica:

analisi-di-frequenza-della-disposizione
 

Per la Datazione si è eseguita una analisi di frequenza con un Passo di Frequenza ( intervallo) di 50 anni.

tabella3
 

Il grafico mostra l’istogramma delle analisi di frequenza

istogramma-analisi-frequenza
 

Per i Valori delle Variabili Continue MODA1 e MODA2 si è eseguita un’analisi di frequenza con intervallo di 3 centimetri.

tabella4
 

Il grafico mostra l’analisi di frequenza eseguita sui valori della variabile MODA1

frequenza2
 

tabella5
 

La tabella mostra l’analisi delle frequenze effettuate sulle misure di tendenza centrale delle larghezze MODA2.

Grafico delle analisi di frequenza della variabile MODA2.

analisi-di-frequenza-2
 

Anche per la Variabile Continua SMODA2 ( seconda misura di tendenza della larghezza dei conci) si è eseguita una Analisi con Passo di Frequenza di 3 Centimetri.

tabella6
 

Grafico delle analisi di frequenza della Variabile SMODA2.

analisi-di-frequenza-3
 

Il prossimo istogramma mostra la sommatoria dell’analisi di frequenza delle variabili MODA2 e SMODA2.

istogramma
 

E’ stato riscontrato un solo Valore per quanto riguarda la Variabile Nominale della FORMA.

tabella7
 

Lo Scatter Diagram mostra la correlazione tra la Variabile MODA1 e la Variabile MODA2.

scatter-diagram
 

Lo Scatter Diagram mostra l’analisi tra la Variabile di rapporti MODA1\MODA2 e la Variabile DATAZIONE.

scatter-diagram-2
 

Autore: Gero Marsala

Condividi questo articolo su

1 Commento

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.